Gli erbari nella storia

 

 

L'erbario è una collezione di campioni di piante essiccate e classificate che si può conservare inalterata per molto tempo. Esso nacque e si sviluppò nel corso del XVI secolo, contemporaneamente ai primi orti botanici. L'erbario era chiamato "hortus siccus" in contrapposizione al giardino botanico che era "hortus vivus". Il termine "herbaria" invece non era utilizzato per designare l'erbario come l'intendiamo oggi, ma per indicare i codici medievali che contenevano variopinti disegni di piante.

 

Storie al nerofumo e altre...

Gli erbari del convitto  

Gli erbari nel mondo